Trucking Milestones: 1979 – un lavoro di precisione millimetrica con il 2632

Serie: Trucking Milestones

Impossibile? Non è detta l’ultima parola.

Un trasporto eccezionale in Tirolo: per attraversare la strette vie di un centro abitato è stata realizzata una soluzione speciale.


Le dimensioni del problema sono chiare: 4,80 metri di larghezza collocati nel bel mezzo del piccolo comune di Sellrain, in Austria. L’attraversamento del centro abitato non offre molto spazio per il transito dei veicoli. Quando è stato costruito, nessuno ha considerato che di qui un giorno sarebbe dovuto passare un veicolo pesante. Nel 1979 per i conducenti del veicolo l’attraversamento di questo tratto ha rappresentato una vera sfida – tanto più che il loro autotreno era largo 7,20 metri e la sua lunghezza era di 9,20 metri.

Partito da Heidenheim, nel Baden‑Württemberg, il veicolo trasporta una coclea per una centrale elettrica che si trova a Kühtai, in Austria. La flotta a disposizione degli specialisti dei trasporti della Viktor Baumann conta diversi autocarri della Mercedes‑Benz. Il propulsore installato sul 2632 AK è particolarmente potente. Il 6×6 è spinto infatti da un motore OM 404 a dodici cilindri in grado di erogare una potenza nominale pari a 311 kW (422 CV).



Un carico da 75 tonnellate ripartito su dodici assi.

Tuttavia neanche la migliore motrice per semirimorchio esistente sarebbe in grado di porre rimedio al problema rappresentato dalle ridotta larghezza degli attraversamenti. La soluzione individuata è una struttura da montare su un veicolo a pianale ribassato a dodici assi dotato di 96 ruote; una struttura costituita da un telaio che consente di spostare e orientare il carico e che con l’ausilio di un cilindro idraulico il carico permette di collocarlo in posizione pressoché verticale. Per evitare che il veicolo si ribalti durante l’operazione, è previsto l’utilizzo di un telaio di supporto per il rimorchio a pianale ribassato.

Grazie a questa soluzione, la larghezza del carico si riduce a 4,30 metri. L’autocarro, che trasporta un carico di 75 tonnellate, avanza con precisione millimetrica tra le stradine del pittoresco villaggio. All’uscita dal centro abitato, il carico viene nuovamente abbassato. La conclusione delle operazioni fa tirare un sospiro di sollievo alla squadra e agli abitanti del villaggio, che continueranno comunque a parlarne ancora per parecchio tempo.


Foto: Daimler AG

11 commenti